Novelli (FI): “Settore giochi criminalizzato da una parte politica”

186 0

Si parla di rilancio economico e produttivo della Nazione alla Camera e il deputato di Forza Italia, Roberto Novelli parla anche del comparto gioco, messo in ginocchio dalla pandemia ma soprattutto dal prolungato lockdown.

“Gli investimenti e le politiche di lungo periodo sono importanti, ma è oggettivo che vi sia un’urgenza immediata a cui porre mano. Penso a quei settori che per molti mesi, non hanno potuto svolgere la propria attività: ristorazione, cerimonie, fiere, centri sportivi, cinema, teatri; penso anche al settore dei giochi che, molto spesso, pur lavorando nella legalità, viene criminalizzato da una parte della politica che non ricorda che questi imprenditori stanno giocando con le regole che sono state date dallo Stato e, quindi, lavorano nella piena legalità e che anche questi imprenditori hanno dipendenti e strutture che devono essere mantenuti e che fanno parte di quel percorso economico che deve essere ripreso” conclude Novelli.

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *