Palermo, ADM scopre sala gioco abusiva. Sequestri e sanzioni per oltre 350mila euro

247 0

 Proseguono i controlli delle forze dell’ordine sul territorio siciliano per il contrasto al gioco d’azzardo. Nel borgo antico di Palermo, i funzionari ADM hanno sequestrato 8 apparecchi da gioco detenuti illegalmente in una sala giochi abusiva.

In particolare, sono stati rinvenuti 2 videopoker funzionanti, la cui installazione è vietata nel territorio italiano, e 6 apparecchi con vincita in denaro privi dei titoli autorizzativi e non collegati alla rete telematica dell’Agenzia. Oltre al sequestro di tutte le apparecchiature e di 1.300 euro in monete trovate al loro interno, sono state elevate sanzioni amministrative per oltre 350.000 euro. Il recupero dell’imposta non versata sulle giocate verrà calcolata successivamente dagli uffici di accertamento di ADM.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.