Piemonte, Sarno (Pd): “Priorità della destra, reinserire slot in bar e tabacchi”

141 0

“Le priorità della destra in Regione: 4 giorni in Consiglio regionale del Piemonte dalle 9,30 a mezzanotte per reinserire slot machine in bar e tabacchi. La maggioranza occuperà da martedì ben 58 ore di lavoro d’Aula per la modifica alla legge regionale del 2016 sul gioco d’azzardo patologico, una modifica che non ha carattere di urgenza per i piemontesi ma che accontenta gli interessi di pochi e delle lobby”. Continua il j’accuse reciproco tra maggioranza e opposizione a Palazzo della Regione Piemonte sulla legge regionale in materia di gioco d’azzardo. Ad accusare la maggioranza sempre troppo vicina alle lobby è il consigliere Diego Sarno, quota Pd che aggiunge:

“Avremmo potuto, e dovuto, impiegare tutte queste ore per discutere i temi ben più urgenti e importanti come la strategia per evitare la quarta ondata da variante Delta, la campagna vaccinale in Piemonte che procede ma non tocca ancora abbastanza soggetti o la situazione di emergenza sociale/economica in cui versiamo in questo momento post-pandemia al fine di accelerare la ripresa. Cari Presidente Cirio e maggioranza in Consiglio regionale – ha chiosato Sarno – c’è un momento per fare campagna elettorale e un momento per occuparsi del bene e della salute pubblica: ora ci troviamo nel secondo caso; i piemontesi ricorderanno a tempo debito di questo atteggiamento”.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *