Pietro Giuseppe Maisto eletto presidente Anact. Battistoni (Mipaaf): “Persona preparata e capace”

292 0

E’ Pietro Giuseppe Maisto i successore di Ubaldo La Porta, nuovo presidente Anact, l’Associazione nazionale allevatori del cavallo trottatore. A lui l’augurio di Francesco Battistoni Sottosegretario al Mipaaf che in una nota scrive: “Le mie più sincere congratulazioni a Pietro Giuseppe Maisto per l’elezione a presidente di Anact, l’associazione nazionale allevatori del cavallo trottatore, ed a tutti gli iscritti per la scelta fatta. A lui, ai due vicepresidenti Franco Morozzi e Roberto Toniatti Giacometti, ed a tutti i delegati regionali, giungano i miei auguri di buon lavoro, con la speranza di proseguire la stagione del dialogo e della concertazione, che abbiamo avviato un anno fa. Con l’occasione ricordo il compianto presidente Ubaldo La Porta, scomparso prematuramente pochi mesi fa; una persona onesta e competente di cui tutti sentiamo la mancanza. Sono convinto che la nuova dirigenza Anact saprà portare avanti il lavoro da lui avviato nel migliore dei modi, con la giusta spinta motivazionale e con grande determinazione. Il neo presidente Maisto è persona preparata e capace, accolgo la sua elezione con sincera soddisfazione”.

Intanto nel weekend l’ippodromo capitolino di Capannelle si è riempito per il Derby del galoppo e anche in quest’occasione il sottosegretario Battistoni ha dichiarato la propria soddisfazione: “Impianti pieni e grande qualità nelle corse. L’ippica italiana sta tornando ai livelli che merita. All’Ippodromo Capannelle è stata una giornata molto positiva, sia per i magnifici esemplari che hanno dato spettacolo nelle dieci corse disputate, sia nell’organizzazione degli spazi pubblici dove migliaia di persone hanno assistito ad una domenica di passione e divertimento. L’ippica è questa, l’uscita dalla pandemia, ed il grande lavoro svolto in questi mesi, ha ridato vivacità a questi impianti. Il 139° Derby italiano del galoppo, uno degli eventi più attesi dell’anno, è stato veramente spettacolare”.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.