Prevenzione del Gioco d’Azzardo a Fabriano

291 0

Con il progetto “Tuttingioco” il territorio marchigiano ha dato il via a un percorso per la sensibilizzazione sul fenomeno del gioco d’azzardo sempre più esteso e invasivo. Il presupposto si basa sulla tendenza dei soggetti più deboli a riversare nel gioco le incertezze e tensioni ricadendo inevitabilmente nella dipendenza.

Scuole, enti, associazioni, tutti presenti

Il programma vede la partecipazione di scuole enti e associazioni con la supervisione del dipartimento dipendenze patologiche di Fabriano. Da sottolineare il forte messaggio restituito nell’organizzare interventi all’interno dei locali che hanno aderito all’invito di privarsi di attrezzature per il gioco, scommesse, slot.

Il messaggio agli  studenti

Coinvolgere più di mille studenti nel prendere coscienza  su tutti i rischi connessi al vizio del gioco, diventa un piano a lungo termine di primaria importanza per evitare che ciò che inizialmente è solo un passatempo si trasformi in una patologia con risvolti in campo sociale, economico e sanitario. Gli incontri nelle scuole di Fabriano, Sassoferrato e Cerreto d’Esi, sono supportati da canzoni e coinvolgenti prodotti multimediali. 

Giancarlo PORTIGLIATTI B.

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *