Rendiconto dello Stato: “raccolta lorda gioco 2020, 20% in meno del 2019”

126 0

E’ tempo di rendiconti e, secondo quello generale dello Stato, sulla raccolta del gioco, c’è stato nel 2020 un calo del 20 per cento rispetto al 2019. Le entrate da giochi, dopo la crescita dell’anno precedente, hanno fatto registrare una pesante riduzione, fortemente penalizzate dalle chiusure delle attività imposte per il contenimento della pandemia da Covid-19. “La raccolta totale lorda ammonta a 88,4 miliardi, con una riduzione di oltre 22 miliardi (-20 percento) rispetto al 2019“.

E’ quanto ha reso noto la Corte dei conti nel Rendiconto generale dello Stato per l’esercizio finanziario 2020 al centro del giudizio di parificazione tenutosi ieri (23 giugno, ndr) nella sede centrale di Roma (https://www.corteconti.it/Home/Documenti/DettaglioDocumenti?Id=b4c1c13a-ef7f-4e08-805e-0fb8a080901c)

Il rendiconto inoltre sottolinea che “i risultati finanziari complessivi conseguiti segnano un decremento, passando da poco meno di 2 miliardi nel 2019 a 1,6 miliardi nel 2020 (- 16,9 percento)”.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *