Salvini: “No alla proroga stato d’emergenza e alle mascherine all’aperto”

98 0

Si discute su tutto nel Governo delle larghe intese ma ci si mette d’accordo su poco. Ad insistere su alcuni punti che non trovano il consenso del premier sono Salvini, al governo, e la Meloni all’opposizione. Perni della discordia la proroga dello stato d’emergenza prospettato da Draghi e l’abolizione dell’obbligo di indossare la mascherina all’aperto. Salvini e Meloni si dicono assolutamente contrari all’ipotesi di proroga dello stato di emergenza. “Siamo al 95% di copertura vaccinale per gli over 80, i fragili sono tutti al riparo – dice il leader della Lega parlando al forum ANSA – dai 60 anni in su sono rimasti 3milioni di italiani scoperti. Io sono per la libera scelta”. Sui ragazzi “occorrono cautele prima di somministrazioni di massa, e open day”. “Credo sarebbe un bel messaggio, come dire il peggio è passato”, sottolinea Salvini. “Non abbiamo ancora parlato con Draghi – spiega – ma a mio avviso non ci sono i presupposti per trascinare lo stato di emergenza. “E’ un’ipotesi che sarebbe folle e che ci vede nettamente contrari”, afferma la leader di FdI. “Ad un anno e mezzo dallo scoppio dell’epidemia  – sottolinea – non è più accettabile che le più elementari norme della democrazia e i principi dello Stato di diritto come la libertà di movimento e d’impresa possano essere calpestati o violati dal Governo nel nome dell’emergenza. Il 2021 deve essere l’anno del ritorno alla normalità: il nostro ordinamento è in grado di gestire la pandemia con i poteri e gli strumenti ordinari di cui già dispone, nel rispetto della Costituzione e delle prerogative del Parlamento”. Del resto i due leader di centrodestra non hanno si sono sempre dichiarati contrari allo stato d’emergenza anche con alle porte del Paese la terribile seconda ondata Covid. Per quanto riguarda l’utilizzo delle mascherine, la Lega propone di abolirle all’aperto. “Parlerò con Draghi, sarà una nostra proposta sicuramente. Se tutta Europa sta andando in questa direzione, anche in realtà messe meno bene di noi, dobbiamo considerare anche noi questa opportunità. In estate con 40 gradi basta obbligo delle mascherine all’aperto” ha dichiarato Salvini.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *