THIENE (VI): SLOT ACCESE FUORI ORARIO, SANZIONE RADDOPPIATA PER UNA SALA GIOCHI

427 0

Una stretta in atto sulle slot machine irregolari. Nel corso di uno degli ultimi controlli, è stata comminata una sanzione raddoppiata ad una sala giochi di Thiene che operava a dispetto di un provvedimento del sindaco.

Nell’ultima settimana, infatti, la tenenza della Guardia di Finanza di Thiene ha intensificato i controlli in materia di gestione irregolare di apparecchi da gioco con vincite in denaro. L’attività di contrasto è stata rivolta a quei locali in cui sono presenti le slot machine e si è sviluppata in una duplice direzione: il controllo dei dati comunicati telematicamente all’Agenzia finanziaria ed il rispetto della limitazione di orario imposto dalle varie amministrazioni comunali attraverso le specifiche ordinanze.

In particolare, a seguito delle numerose ordinanze dei Comuni che stabiliscono l’arco temporale di operatività dei giochi, i militari hanno eseguito controlli negli esercizi pubblici al fine di accertare l’eventuale funzionamento dei congegni elettronici nelle fasce proibite. Nel caso in cui, soprattutto le videoslot risultavano accese ed operative, i finanzieri hanno provveduto alla redazione del verbale di contestazione di violazione amministrativa.

09.03.2018, la Redazione

 

 

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *