Voghera (PV): progetto di sensibilizzazione, prevenzione e contrasto al gap

212 0

La Giunta del Comune di Voghera (PV) ha deliberato l’approvazione di un progetto di sensibilizzazione, prevenzione e contrasto del fenomeno del gioco d’azzardo patologico. Nell’ambito del progetto, il Comune di Voghera riceverà da ATS Pavia lo stanziamento di 13mila euro, che verranno messi a disposizione per una collaborazione con la Cooperativa sociale “La Collina ONLUS”, in un percorso operativo di progettualità già messe in campo negli anni scorsi. Obiettivo dell’iniziativa è diffondere ed aumentare la consapevolezza legata ai rischi derivanti dal gioco d’azzardo focalizzando l’attenzione sulle ricadute sia psicologiche che sociali.

“Parliamo di un fenomeno preoccupante e sottostimato – commenta l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Voghera, Federico Taverna – rispetto al quale è fondamentale una costante attività di prevenzione attraverso il valore di tutti gli attori che sul territorio possono dare tanto, come la Cooperativa sociale ‘La Collina ONLUS’. E’ un fenomeno che preoccupa anche in provincia di Pavia, con una spesa pro capite per il gioco d’azzardo elevata: per questo è importante per le Amministrazioni comunali, talvolta con competenze non esaustive, fare rete con le altre Istituzioni del territorio e con il mondo dell’associazionismo. Proprio in accordo con le Istituzioni sanitarie e con il Terzo Settore – continua Taverna – nei prossimi mesi lavoreremo sul tema, ragionando anche definitivamente su un regolamento complessivo che a Voghera ancora manca”.

La Redazione

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.