ultime notizie

Attualità, Forze dell'ordine, Gaming

Augusta, sequestrate slot illegali in un bar del centro. 20mila euro di multa al gestore

Attualità, Gaming, Giurisprudenza

Il CdS respinge appello di due sale gioco contro provvedimento del Comune di Milano su orari

Attualità, Cultura, Gaming, Salute

FVG, arriva il progetto “All-In” contro il gioco d’azzardo patologico

Attualità, Attualità e Politica, Sports

Corse trotto e galoppo. Il duro affondo di Minopoli: “È evidente che l’attuale governance vuole solo associazioni tifose”

Attualità, Sports

Pubblicata programmazione corse trotto e galoppo 2024. Faticoni (Siag): “Soddisfatto”

Attualità, Gaming

Nicolò Fagioli e Jarre a Condove per parlare di sport etico e gioco d’azzardo patologico

Clan Terracciano – processo a Firenze: usura, estorsione, scommesse clandestine, ecc…

Da diversi anni sono attivi in Toscana e adesso è arrivato il momento del giudizio. A processo 52 persone ritenute nell’orbita del clan Terracciano a Firenze. Il Gup Antonio Pezzuti del tribunale fiorentino ha rinviato a giudizio un intero sistema costruito in Toscana dedito a tutti i settori tipici delle associazioni mafioso. Usura, estorsione, scommesse clandestine, sfruttamento della prostituzione, riciclaggio gestendo locali notturni e di ristorazione, imprese immobiliari e negozi di abbigliamento o concessionari di automobili.

Le principali basi operative erano Firenze, Prato e Viareggio. Tutto il campionario su cui la Dda di Firenze ha messo gli occhi a partire dal 2007 e adesso si prepara a sostenere l’accusa contro il sistema camorristico in trasferta. Il processo comincerà l’11 gennaio 2019 nell’aula bunker fiorentina.

13.04.2018

Maria Castellano, Giorn. FreeLance 

 

Condividi

Articoli correlati

Video