ultime notizie

Attualità, Attualità e Politica, Cultura, Economia, Editoriale, Gaming, Giurisprudenza, In Evidenza

Restyling: Cifone News Blog

Attualità, Attualità e Politica

Richiesta di processo per Luciano Canfora perchè “diffamò” Giorgia Meloni. Il sostegno delle associazioni

Attualità, Attualità e Politica, Gaming

Al Senato il convegno ‘Nuovo allarme ludopatia con l’apertura di nuove sale da gioco’

Attualità, Forze dell'ordine

Bari, inchiesta su truffa per ottenere fondi pubblici di ‘Garanzia Giovani’. Perquisizioni

Attualità

Continuano a tremare i comuni flegrei. Circa 90 terremoti in 24 ore

Attualità, Forze dell'ordine, Gaming

Matera: 150mila euro di sanzioni per gioco d’azzardo illegale

Rapine in sale scommesse, 4 arresti, catturati da polizia

Tre campani tra i 20 e i 40 anni, residenti a Vallefoglia (Pesaro Urbino), sono stati arrestati insieme a un 25enne del posto, incensurato, quali responsabili, dapprima, di una sola rapina a una sala scommesse di via Flaminia a Fano ma poi le loro dichiarazioni e i riscontri raccolti hanno permesso di contestare ai quattro altre sette rapine avvenute nel circondario da aprile a oggi, in particolare a negozi, sale scommesse, alberghi come il Blu Arena di Montecchio. Con questa intensa attività criminale, la bandImmagine correlataa ha incassato circa 70 mila euro.

Ma i malviventi non sapevano di essere già sotto osservazione della squadra mobile di Pesaro per quei colpi. Il 27 novembre scorso hanno messo a segno l’ennesima rapina a una sala scommesse di Fano, minacciando tutti con una pistola e riuscendo a razziare 2.900 euro in contanti. I quattro, però, sono stati attesi al rientro nella zona di Morciola da alcuni equipaggi della polizia e arrestati.

Lo Staff: CifoneNews

Condividi

Articoli correlati

Video