ultime notizie

Attualità, Forze dell'ordine, Gaming

Augusta, sequestrate slot illegali in un bar del centro. 20mila euro di multa al gestore

Attualità, Gaming, Giurisprudenza

Il CdS respinge appello di due sale gioco contro provvedimento del Comune di Milano su orari

Attualità, Cultura, Gaming, Salute

FVG, arriva il progetto “All-In” contro il gioco d’azzardo patologico

Attualità, Attualità e Politica, Sports

Corse trotto e galoppo. Il duro affondo di Minopoli: “È evidente che l’attuale governance vuole solo associazioni tifose”

Attualità, Sports

Pubblicata programmazione corse trotto e galoppo 2024. Faticoni (Siag): “Soddisfatto”

Attualità, Gaming

Nicolò Fagioli e Jarre a Condove per parlare di sport etico e gioco d’azzardo patologico

Aci Catena (CT): emessa ordinanza che fissa distanziometro a 500 metri e 8 ore di funzionamento slot

Ad Aci Catena, nella provincia di Catania, è stata emessa l’ordinanza firmata dal sindaco Sebastiano Oliveri che determina le distanze minime dai luoghi sensibili per l’utilizzo degli apparecchi da gioco e l’ubicazione di sale da gioco e scommesse e disciplina gli orari di funzionamento degli stessi. Con tale documento, il primo cittadino ordina quindi che : “è vietata l’apertura di sale da gioco o l’installazione di apparecchi localizzati a meno di 500 metri misurati secondo il percorso pedonale più breve da: istituti scolastici, luoghi di culto, centri di aggregazione sociale, centri giovanili o altre strutture culturali, ricreative e sportive, o da strutture residenziali o semi-residenziali operanti in ambito sanitario o socio-assistenziale”. L’ordinanza fissa, inoltre, gli orari di funzionamento di sale giochi e slot dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 20:00. Gli apparecchi, nelle ore di sospensione del funzionamento, dovranno essere spenti tramite l’apposito interruttore. /Fonte AGIMEG

23.05.2018

Maria Castellano, Giorn. FreeLance 

Condividi

Articoli correlati

Video