ultime notizie

Attualità, Forze dell'ordine, Gaming

Slot accese fuori orario nel vicentino. Multati 4 locali

Attualità, Forze dell'ordine, Gaming

Veneto, controlli gioco d’azzardo illegale. Sanzionata sala slot perchè fuori orario

Attualità, Gaming

ADM adotta PIAO: particolare attenzione al rischio di corruzione nel settore dei giochi

Attualità, Gaming

Twitch e Kick  bandite dalla National Lottery Association della Turchia, per incentivazione del gioco d’azzardo.

Attualità, Attualità e Politica, Gaming

Riordino comparto online. Fiasco (Alea): “Non è stato accolto assolutamente nulla delle nostre proposte”

Attualità, Forze dell'ordine, Gaming

Catania, sequestrati 16 apparecchi illegali in una sala giochi abusiva. Multa da 177mila euro

Baldassarre (Al): “Intesa sui giochi? Il rischio è che si debba riniziare le trattative da zero”

Baldassarre (Al): “Intesa sui giochi? Il rischio è che si debba riniziare le trattative da zero”
“Se finora con le politiche portate avanti  dai Governi Renzi – Gentiloni c’era molta incertezza nel settore del gioco adesso quell’incertezza è diventata una vera e propria fase di stallo che si traduce in attesa di decreti e provvedimenti programmati. Ora siamo in una situazione dove non sappiamo quale sarà il governo che andrà alla guida del Paese: o il M5S supportato dal Pd, dove la linea sarà quella di dare addosso al settore del gioco, o un governo di centrodestra che cercherà di supportare il settore ma con dei punti interrogativi dovuti alla presenza nella coalizione di forze, come Fratelli d’Italia, da sempre contrari al settore”.

Lo dichiara a PressGiochi Marco Baldassarre, deputato Al in visita alla fiera Enada in questi giorni a Rimini.

“La speranza – ci spiega – sia per quanto riguarda gli italiani che per il settore del gioco è una legge elettorale migliore: occorre definire regole precise e tornare al voto quanto prima perché questa situazione blocca sviluppo economico e anche il settore del gioco”.

Che fine fa l’accordo stato regioni?

“In base alla forza politica che andrà al governo c’è il rischio che il lavoro riparta da zero”.

Fonte: PressGiochi

_________________________________________________________________________________________________________________

Teggiano: sequestrata una slot machine non collegata alla rete. Sanzioni al responsabile per 20mila euro

La Guardia di Finanzadi Sala Consilina, agli ordini del Luogotenente Giuseppe Iannarelli, hanno scoperto una

slot machine non collegata alla rete statale di raccolta del gioco, installata presso un bar nel comune di Teggiano.

La slot machine è stato sequestrata.

Nei confronti del responsabile dell’azienda sono state elevate sanzioni amministrative fino a un valore complessivo di 20mila euro.

16.03.018, la Redazione

 

 

 

 

Condividi

Articoli correlati

Video