ultime notizie

Attualità, Gaming, Politica

Riforma comparto gioco, M5S: “dimentica la tutela dei soggetti vulnerabili e della loro salute”

Attualità, Attualità e Politica, Gaming

STS FIT: “I tabaccai vogliono essere protagonisti della riforma da tanto tempo attesa”

Attualità, Gaming

Enna, al via il progetto Gaming over Community: attivati in 9 comuni gli sportelli di ascolto gap

Attualità, Gaming

Parma, gioco d’azzardo in aumento anche tra giovani e anziani

Attualità, Attualità e Politica, Gaming

Camera, “Introduzione di una disciplina degli e-sports”

Attualità, Gaming

Enna contro il gioco d’azzardo patologico con il corso di formazione FORGAP

CAGLIARI, CONTROLLI IN CIRCOLI PRIVATI E SALE DA GIOCO: SEQUESTRATE 15 SLOT E MULTE PER QUASI 25.000 EURO

Durante il mese di febbraio, nell’ambito di alcuni servizi finalizzati ad accertare il rispetto della legalità negli esercizi pubblici, la Squadra Amministrativa della Questura, in collaborazione con la Squadra Mobile, ha svolto alcuni controlli in nove, tra circoli privati e sale da gioco di Cagliari.

Il titolare di una sala giochi è stato denunciato perché privo conduceva dell’autorizzazione per l’attività, che aveva 13 apparecchi da divertimento e intrattenimento: sarà sanzionato con 1.500 euro per ciascun apparecchio. All’interno di un altro circolo, sono stati sequestrati 2 apparecchi elettronici irregolari (confiscato anche il denaro all’interno delle slot), in quanto non collegati alla rete telematica dei Monopoli di Stato e privi di nulla osta all’esercizio: sanzionato per un totale di 4.660 euro.

In altri controlli sono state riscontrate e sanzionate violazioni delle norme a tutela della salute, con riferimento al divieto di fumo e alla rilevazione dei tassi alcolemici, oltre ad alcune segnalazioni al competente Ispettorato del lavoro per verificare le regolarità delle posizioni di alcuni dipendenti all’interno dei locali. Infine, per l’arresto di uno spacciatore all’interno di un circolo privato è stata disposta la sospensione dell’attività del locale.

02/03/2018, la Redazione

Condividi

Articoli correlati

Video