ultime notizie

Attualità, Attualità e Politica, Cultura, Economia, Editoriale, Gaming, Giurisprudenza, In Evidenza

Restyling: Cifone News Blog

Attualità, Attualità e Politica

Richiesta di processo per Luciano Canfora perchè “diffamò” Giorgia Meloni. Il sostegno delle associazioni

Attualità, Attualità e Politica, Gaming

Al Senato il convegno ‘Nuovo allarme ludopatia con l’apertura di nuove sale da gioco’

Attualità, Forze dell'ordine

Bari, inchiesta su truffa per ottenere fondi pubblici di ‘Garanzia Giovani’. Perquisizioni

Attualità

Continuano a tremare i comuni flegrei. Circa 90 terremoti in 24 ore

Attualità, Forze dell'ordine, Gaming

Matera: 150mila euro di sanzioni per gioco d’azzardo illegale

Gioco d’azzardo: incontro a Palazzo Cesaroni

“Siamo convinti che abbiamo l’opportunità di sconfiggere il gioco d’azzardo patologico”; a dire queste parole è stato l’Assessore regionale alla Salute Luca Barberini, in un incontro dedicato al fenomeno che si è svolto nell’ambito del Festival del giornalismo. L’iniziativa è stata promossa dallo stesso Assessorato.

Inoltre, Barberini ha parlato di “fenomeno trasversale che riguarda tutti, uomini, donne, adulti, giovani”.  Ha affermato: “La sfida può essere vinta grazie agli interventi che si mettono in atto”.

L’incontro si è incentrato sul tema “Gioco d’azzardo patologico: una partita persa?” e si è tenuto nella sala Brugnoli di Palazzo Cesaroni.

Sono intervenuti, oltre a Barberini, don Luigi Ciotti, fondatore del gruppo e Libera, Damiano Tommasi, presidente dell’Associazione italiana calciatori, e i giornalisti Gian Antonio Stella e Matteo Grandi.

13.04.2018

Maria Castellano, Giorn. FreeLance 

Condividi

Articoli correlati

Video