ultime notizie

Attualità, Forze dell'ordine, Gaming

Augusta, sequestrate slot illegali in un bar del centro. 20mila euro di multa al gestore

Attualità, Gaming, Giurisprudenza

Il CdS respinge appello di due sale gioco contro provvedimento del Comune di Milano su orari

Attualità, Cultura, Gaming, Salute

FVG, arriva il progetto “All-In” contro il gioco d’azzardo patologico

Attualità, Attualità e Politica, Sports

Corse trotto e galoppo. Il duro affondo di Minopoli: “È evidente che l’attuale governance vuole solo associazioni tifose”

Attualità, Sports

Pubblicata programmazione corse trotto e galoppo 2024. Faticoni (Siag): “Soddisfatto”

Attualità, Gaming

Nicolò Fagioli e Jarre a Condove per parlare di sport etico e gioco d’azzardo patologico

Rienzi (Codacons): “Daremo il nostro sostegno incondizionato a Di Maio nella lotta all’azzardo”

Promosso a pieni voti il decreto annunciato dal ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, che introdurrà il divieto totale alla pubblicità dei giochi.

“Daremo il nostro sostegno incondizionato a Di Maio nella lotta all’azzardo – afferma il presidente Carlo Rienzi – Da circa 10 anni i cittadini chiedono di vietare le pubblicità al gioco, e finalmente un ministro accoglie il loro grido di aiuto. Gli spot specie televisivi di scommesse, sale slot e giochi online sono pericolose sirene che attraverso squallidi espedienti come il ricorso a campioni dello sport o a donne seminude avvicinano i giovani all’azzardo facendo credere che vincere sia facile e alla portata di tutti. Solo attraverso un divieto rigoroso alle pubblicità sarà possibile ridurre il numero di cittadini che sviluppano patologie legate al gioco e limitare i costi sociali a carico della collettività” – conclude Rienzi.

Il Codacons invita infine Luigi Di Maio a partecipare al convegno sul gioco d’azzardo organizzato per lunedì 18 giugno dall’associazione e dalla Siipac Lazio (ore 14:30 presso Spazio Tiziano, viale Tiziano 68 – Roma) nel corso del quale si parlerà delle nuove terapie contro la dipendenza da gioco, come l’onoterapia e la pet-therapy. /Fonte PressGiochi

14.06.2018

Maria Castellano, Giorn. FreeLance 

 

Condividi

Articoli correlati

Video