ultime notizie

Attualità e Politica, Economia, Gaming, In Evidenza, Redazione

Altenar, un prodotto personalizzabile chiave del successo

Attualità, Economia, Gaming, Redazione

America Latina, mondo del gioco a confronto al Gat Caribe Cancun

Attualità, Economia, Gaming, In Evidenza

Finale in grande stile ad Amsterdam per iGb live, la ‘casa’ del Gaming

Forze dell'ordine, Gaming, In Evidenza, Redazione

Gioco illegale, la Gdf sequestra 20 apparecchi a Taranto

Uncategorized

Scoperta dalla Guardia di Finanza evasione fiscale per oltre 2 milioni di euro

Attualità, Economia, Forze dell'ordine, In Evidenza

Sanzioni per 99mila euro ai gestori di 6 slot machine non collegate alla rete ufficiale e non denunciate

Camerota (SA): proposta chiusura sale slot dalle 22:00 alle 15:00 per contrastare ludopatia

Avanzata dal PSI Camerota, nella provincia di Salerno, una proposta per contrastare il gioco e la ludopatia. “Abbiamo deciso di far richiesta al nostro primo cittadino di prendere in seria considerazione” la problematica – afferma Giangaetano Petrillo, portavoce del gruppo – “con un’ordinanza che preveda: la chiusura delle sale slot (nei locali autorizzati) dalle 22:00 alle 15:00; l’obbligo di esposizione di un apposito cartello, in luogo ben visibile al pubblico, contenente in caratteri evidenti formule di avvertimento sul rischio di dipendenza dalla pratica di giochi con vincita in denaro e, al contempo, l’obbligo di esposizione all’esterno del locale di un cartello indicante l’orario di apertura della sala giochi e/o di funzionamento degli apparecchi; la chiusura dei locali situati nei pressi di luoghi sensibili, come istituti scolastici, chiese e bar”, ha aggiunto.  /Fonte Agimeg

08.06.2018

Maria Castellano, Giorn. FreeLance 

Condividi

Articoli correlati

Video