ultime notizie

Attualità, Attualità e Politica, Cultura, Economia, Editoriale, Gaming, Giurisprudenza, In Evidenza

Restyling: Cifone News Blog

Attualità, Attualità e Politica

Richiesta di processo per Luciano Canfora perchè “diffamò” Giorgia Meloni. Il sostegno delle associazioni

Attualità

Bari Japigia, colpi d’arma da fuoco contro auto. Ferito 20enne

Attualità, Attualità e Politica, Gaming

Al Senato il convegno ‘Nuovo allarme ludopatia con l’apertura di nuove sale da gioco’

Attualità, Forze dell'ordine

Bari, inchiesta su truffa per ottenere fondi pubblici di ‘Garanzia Giovani’. Perquisizioni

Attualità

Continuano a tremare i comuni flegrei. Circa 90 terremoti in 24 ore

Firenze: nuova ordinanza sul gioco, stop di sei ore al giorno per funzionamento di sale e apparecchi da gioco

Giro di vite sul gioco a Firenze. E’ stata emanata un’ordinanza che limita l’orario di funzionamento degli apparecchi da gioco e di apertura delle sale. Lo stop sarà di sei ore al giorno. Le sale giochi dovranno rimanere chiuse dalle 18:00 alle 24:00 tutti i giorni dell’anno, mentre le slot dovranno essere completamente spente dalle 13:00 alle 19:00. In caso di violazione della normativa è prevista una sanzione da 25 a 500 euro, e in caso di recidiva la sospensione di giorni tre dell’attività. “Un intervento che si inserisce nel quadro del regolamento sul gioco lecito approvato a novembre scorso – ha detto l’assessore allo Sviluppo economico Cecilia Del Re – e di un complesso lavoro fatto con Anci e Università di Firenze”. Nel mese di novembre il Consiglio Comunale ha approvato un regolamento che fissa il distanziometro per gli apparecchi a 500 metri da luoghi ritenuti sensibili. /Fonte Agimeg

03.07.2018

Maria Castellano, Giorn. FreeLance 

Condividi

Articoli correlati

Video