ultime notizie

Attualità, Gaming, Politica

Riforma comparto gioco, M5S: “dimentica la tutela dei soggetti vulnerabili e della loro salute”

Attualità, Attualità e Politica, Gaming

STS FIT: “I tabaccai vogliono essere protagonisti della riforma da tanto tempo attesa”

Attualità, Gaming

Enna, al via il progetto Gaming over Community: attivati in 9 comuni gli sportelli di ascolto gap

Attualità, Gaming

Parma, gioco d’azzardo in aumento anche tra giovani e anziani

Attualità, Attualità e Politica, Gaming

Camera, “Introduzione di una disciplina degli e-sports”

Attualità, Gaming

Enna contro il gioco d’azzardo patologico con il corso di formazione FORGAP

La biblioteca di Misano Adriatico anche quest’anno scende… in spiaggia

Anche quest’anno la biblioteca di Misano Adriatico si “mette in costume” e scende in spiaggia a prestare i suoi libri direttamente al mare perché, si sa, grazie ad una buona lettura le vacanze sono ancora più rilassanti.

Si tratta dell’iniziativa “Libri a Mare!”, giunta all’ottava edizione: dal 4 luglio al 29 agosto, ogni mercoledì mattina presso la Zona 43 di Misano Mare, dalle ore 10 alle 12.30, i bagnanti troveranno i bibliotecari con una ricca scelta di libri e riviste per tutti i gusti e le età.

Sarà possibile, spiega la biblioteca comunale in un comunicato stampa, effettuare il prestito, prenotare e conoscere tutti i servizi che la biblioteca offre. Inoltre gli animatori della zona 43 cureranno delle letture per divertire e affascinare bambini e ragazzi.

I libri si potranno tenere in prestito per 30 giorni, le riviste per 7 giorni.

La riconsegna può essere effettuata in biblioteca, allo stand di Libri a mare il mercoledì mattina, oppure direttamente al bagnino della zona 43,  Adoro Rossi.

Per usufruire del servizio di prestito è sufficiente esibire un documento d’identità (carta d’identità, patente, passaporto) e in pochi minuti si ottiene gratuitamente la tessera della biblioteca.

La tessera non ha scadenza, è valida in tutte le biblioteche della Romagna e consente di utilizzare gratuitamente i servizi della biblioteca: uso di internet da postazione fissa per un’ora al giorno, uso della rete wi-fi con proprio pc, prestito di libri, lettura riviste, visione dvd, spazio ludoteca per i bimbi, sala studio.

Antonio Bargelloni 

Condividi

Articoli correlati

Video