ultime notizie

Attualità, Gaming, Politica

Riforma comparto gioco, M5S: “dimentica la tutela dei soggetti vulnerabili e della loro salute”

Attualità, Attualità e Politica, Gaming

STS FIT: “I tabaccai vogliono essere protagonisti della riforma da tanto tempo attesa”

Attualità, Gaming

Enna, al via il progetto Gaming over Community: attivati in 9 comuni gli sportelli di ascolto gap

Attualità, Gaming

Parma, gioco d’azzardo in aumento anche tra giovani e anziani

Attualità, Attualità e Politica, Gaming

Camera, “Introduzione di una disciplina degli e-sports”

Attualità, Gaming

Enna contro il gioco d’azzardo patologico con il corso di formazione FORGAP

Pietra Ligure: sospesa licenza di attività giochi illegale

Il Questore di Savona ha emesso un provvedimento che dispone la sospensione dell’attività per venti giorni di una sala giochi “videolottery”, nel territorio del comune di Pietra Ligure.

La stessa sala giochi, era stata oggetto di analogo provvedimento, che ne aveva sospeso l’attività per dieci giorni, nel gennaio scorso, quando i poliziotti della Divisione di Polizia Amministrativa della Questura avevano accertato che la sala giochi era priva, al momento del controllo, della presenza del titolare o di un soggetto autorizzato, risultando quindi completamente incustodita.

In quell’occasione era stato accertato che la gestione dell’attività, compresi i pagamenti e i rapporti con gli avventori, avveniva, di fatto, direttamente da un bar adiacente, intestato alla stessa persona, senza che tra le due attività vi fosse una connessione formale. A seguito del primo provvedimento, il titolare avrebbe potuto proseguire l’attività soltanto sanando le irregolarità rilevate. Un ulteriore controllo da parte dei poliziotti ha rilevato che la gestione nulla ha fatto per conformarsi alle prescrizioni.

Pertanto, nei confronti del titolare della licenza, per aver abusato del titolo ed essendo recidivo, è scattato il provvedimento di sospensione dell’attività ex art. 10 T.U.L.P.S., per un periodo di venti giorni e verranno valutate le conseguenze penali derivanti dal mancato rispetto delle prescrizioni. (https://www.jamma.tv/apparecchi-intrattenimento/sospesa-la-licenza-ad-una-sala-giochi-la-gestione-avveniva-da-un-bar-adiacente-296921)

La Redazione

Condividi

Articoli correlati

Video