ultime notizie

Attualità, Attualità e Politica, Gaming

Camera, “Introduzione di una disciplina degli e-sports”

Attualità, Gaming

Enna contro il gioco d’azzardo patologico con il corso di formazione FORGAP

Attualità, Attualità e Politica, Forze dell'ordine, Gaming

Asti, uomo perde al gioco d’azzardo, si infuria e torna nella sala scommesse per rapinarla.

Attualità, Forze dell'ordine, Gaming

Augusta, sequestrate slot illegali in un bar del centro. 20mila euro di multa al gestore

Attualità, Gaming, Giurisprudenza

Il CdS respinge appello di due sale gioco contro provvedimento del Comune di Milano su orari

Attualità, Cultura, Gaming, Salute

FVG, arriva il progetto “All-In” contro il gioco d’azzardo patologico

Neymar perde un milione di euro in un’ora di gioco su Twitch. Polemiche social

In un’ora di gioco su Twitch ha perso circa un milione di euro. Sta facendo discutere la disavventura online dell’attaccante del Paris Saint Germain Neymar. La punta brasiliana, attualmente infortunata, ha deciso di passare una serata in diretta twitch con i suoi followers, e in un’ora di gioco al casinò online ha bruciato una cifra record di 5 milioni di reais brasiliani, l’equivalente di un milione di euro circa.

La sua reazione è diventata virale sui social e ha fatto il giro della rete, scatenando anche una bufera di controreazioni. Poche ore dopo il suo entourage ha però chiarito: si è trattato solo di un’operazione di marketing per promuovere il sito di scommesse che gli avrebbe dato un credito di un milione di euro. Fonti vicine al giocatore hanno assicurato che da parte dell’atleta non c’è stato nessun investimento. Non sono mancate le critiche nei confronti del giocatore del Paris Saint Germain  da 44 milioni di euro l’anno: tanti utenti lo hanno accusato di mandare un cattivo messaggio ai giovani, mostrando più volte sullo schermo la roulette del casinò e le relative puntate in denaro. Neymar ha chiuso la diretta ridendo. (https://sport.virgilio.it/neymar-si-da-al-gioco-d-azzardo-dopo-l-infortunio-persa-una-cifra-record-ma-807588)

La Redazione

Condividi

Articoli correlati

Video