ultime notizie

Attualità, Forze dell'ordine, Gaming

Augusta, sequestrate slot illegali in un bar del centro. 20mila euro di multa al gestore

Attualità, Gaming, Giurisprudenza

Il CdS respinge appello di due sale gioco contro provvedimento del Comune di Milano su orari

Attualità, Cultura, Gaming, Salute

FVG, arriva il progetto “All-In” contro il gioco d’azzardo patologico

Attualità, Attualità e Politica, Sports

Corse trotto e galoppo. Il duro affondo di Minopoli: “È evidente che l’attuale governance vuole solo associazioni tifose”

Attualità, Sports

Pubblicata programmazione corse trotto e galoppo 2024. Faticoni (Siag): “Soddisfatto”

Attualità, Gaming

Nicolò Fagioli e Jarre a Condove per parlare di sport etico e gioco d’azzardo patologico

Olanda, l’Authority sul gioco d’azzardo ha multato Betcity per 3 miliardi di euro

Nei Paesi Bassi, la Kansspelautoriteit (Ksa) l’Authority che supervisiona sulle scommesse ha inflitto una multa di 3 milioni di euro a Betent, nota come Betcity, perché l’azienda ha violato la legge sulla prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo. “Betcity è un sito web dove è possibile scommettere su eventi sportivi, tra le altre cose” così come riporta il sito di informazione NOS.

Secondo la legge, gli operatori di giochi d’azzardo devono monitorare le transazioni dei loro clienti e segnalare quelle insolite all’Unità di informazione finanziaria olandese (FIU). È obbligatorio condurre un’indagine sui clienti, come un controllo dell’identità e una verifica delle transazioni effettuate. Attraverso questa indagine, un operatore di giochi d’azzardo può prendere misure tempestive e intervenire quando si sospetta riciclaggio di denaro o finanziamento del terrorismo.

Ksa aveva già avvertito lo scorso anno che avrebbe intensificato i controlli su queste aziende. “Abbiamo indicato che se le indagini dimostrassero che gli operatori prestano un servizio insufficiente in termini di legge, sarebbero state applicate sanzioni. Stiamo ora dando seguito a quanto annunciato.” A settembre dell’anno scorso, Ksa aveva già dato a Betent un avviso per l’esecuzione corretta delle indagini e la segnalazione tempestiva dei risultati. Successivamente, la Kansspelautoriteit ha verificato se le istruzioni sono state seguite. Betent non ha rispettato i requisiti.

La Redazione

Condividi

Articoli correlati

Video