ultime notizie

Attualità, Gaming, Politica

Riforma comparto gioco, M5S: “dimentica la tutela dei soggetti vulnerabili e della loro salute”

Attualità, Attualità e Politica, Gaming

STS FIT: “I tabaccai vogliono essere protagonisti della riforma da tanto tempo attesa”

Attualità, Gaming

Enna, al via il progetto Gaming over Community: attivati in 9 comuni gli sportelli di ascolto gap

Attualità, Gaming

Parma, gioco d’azzardo in aumento anche tra giovani e anziani

Attualità, Attualità e Politica, Gaming

Camera, “Introduzione di una disciplina degli e-sports”

Attualità, Gaming

Enna contro il gioco d’azzardo patologico con il corso di formazione FORGAP

UK. Maxi multa da oltre 690 mila sterline a operatore di gioco online

Maxi multa da 690.947 sterline nel Regno Unito a un operatore di gioco online. Il regolatore britannico ha annunciato un accordo normativo con Lindar Media Limited, l’operatore del sito web di gioco d’azzardo online MrQ.com, a causa di problemi con le disposizioni in materia di responsabilità sociale e l’antiriciclaggio (AML).

L’indagine della Gambling Commission ha rivelato irregolarità nelle loro politiche, procedure, controlli e regolamenti, pratiche e procedure di gioco d’azzardo irresponsabili. Inoltre, la società non ha contribuito alla ricerca, alla prevenzione e al trattamento per coloro che sono danneggiati dal gioco d’azzardo e tutti i clienti sono stati assegnati come a basso rischio di riciclaggio di denaro senza una profilazione sufficiente. Inoltre, due annunci sono risultati avere il potenziale per attirare i minori.

L’intero importo della sanzione verrà utilizzato per progetti a scopo sociale e iniziative di sensibilizzazione.

La Redazione

Condividi

Articoli correlati

Video