ultime notizie

Attualità e Politica, Economia, Gaming, In Evidenza, Redazione

Altenar, un prodotto personalizzabile chiave del successo

Attualità, Economia, Gaming, Redazione

America Latina, mondo del gioco a confronto al Gat Caribe Cancun

Attualità, Economia, Gaming, In Evidenza

Finale in grande stile ad Amsterdam per iGb live, la ‘casa’ del Gaming

Forze dell'ordine, Gaming, In Evidenza, Redazione

Gioco illegale, la Gdf sequestra 20 apparecchi a Taranto

Uncategorized

Scoperta dalla Guardia di Finanza evasione fiscale per oltre 2 milioni di euro

Attualità, Economia, Forze dell'ordine, In Evidenza

Sanzioni per 99mila euro ai gestori di 6 slot machine non collegate alla rete ufficiale e non denunciate

Prato, azzardo illegale: identificati 51 avventori di un centro scommesse, denunciati 17. Sequestrati 125mila euro in contanti

Denunciati per gioco d’azzardo a Prato 17 giocatori su 51 clienti identificati dalla polizia in un locale conosciuto come centro scommesse e sala poker ma di fatto trasformato in una specie di bisca.

Sequestrati circa 125.000 euro in contanti. Il locale è stato posto sotto sequestro.
    La Polizia di Stato è intervenuta in zona via Copernico scoprendo che parte degli avventori praticavano il gioco d’azzardo. La squadra mobile i n particolare ricostruiva che i giocatori accedevano ai tavoli da gioco dopo aver cambiato il denaro contante con fiches rilasciate da un croupier e che una volta terminato il gioco, ogni giocatore riconsegnava le proprie fiches ottenendo una ricevuta stampata con la somma di denaro spettante codificata in punti.
    La polizia ha agito in sinergia con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Tra i 51 avventori identificati, parte erano cinesi, parte italiani.

La Redazione

Condividi

Articoli correlati

Video